MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Sei in: Home > Cumpa > Disegni


Disegni e caricature


Ma ciao! Questa sezione ingloba disegni e caricature di membri e membra della Cumpa o, più in generale, protagonisti dei racconti di marok.org!
Mandate con gioia e senza timore i vostri contributi! Il fatto che, per una volta, la maggioranza delle opere sia realizzata da mano di pheega è assolutamente casuale: sono ottimamente accette anche opere fatte da mano maschile... specie se presentano amiche pheeghe!

PARTE 1: ARTE DIGITALE

PS: Le caricature e le prese per il culo verso KASTROX erano davvero troppe, impossibile starci dietro, così per KASTROX abbiamo creato un sito apposta, con aggiornamento automatico: kastrox.splinder.com. Ce ne sono già diverse CENTINAIA. Andate e sfogatevi!

PARTE 2: ARTE ANALOGICA
PARTE 3: LE MAGLIETTE "STORICHE" DEGLI ANNI 90
Nei primi anni dell'università, facevamo spesso magliette celebrative per gli eventi più importanti: i compleanni, gli esami superati, le volte che uno trombava... stranamente, nessuna maglietta della gallery appartiene a quest'ultima categoria.

Le magliette erano disegnate e stampate con i mezzi dell'epoca, che oggi verrebbero considerati da Terzo Mondo.
Lo sfondo bianco era una scelta obbligata: nessuna copisteria stampava su colore, perché la stampa non era opaca.

Il problema principale, però, era IL FILE. Io non avevo la stampante a colori, per cui dovevo andare in copisteria con il file, farlo stampare su carta e poi riversare dalla carta alla maglietta. Ma come portare il file?
All'epoca nessuna copisteria aveva Internet. Al limite aveva il lettore cd, ma non c'erano i masterizzatori (o, meglio, c'erano, ma costavano più di un milione ed i supporti vergini venivano 20 carte: più della stessa maglietta).
Esistevano supporti riscrivibili (streamer, zip, jaz...) ma le copisterie NON li leggevano.
Perciò rimaneva un'unica soluzione: il FLOPPY. Che tiene al massimo 1.4 Mega. Per me chiaramente non era un problema salvare un file da 2 mega su due floppy e poi unirlo, da riga di comando, sul computer della copisteria... i gestori delle copisterie però erano DONNE o VECCHI, quindi non erano capaci a fare un cazzo e, soprattutto, non consentivano ai clienti di fare un cazzo sui loro computer.

Dunque, il file doveva stare su un solo floppy. Questo non era grave, salvando in PNG. Ma nessuna copisteria leggeva il PNG, perché erano gestite da DONNE e VECCHI. Leggevano solo TIF... ed era impossibile far stare un file TIF su un solo floppy.
Per fortuna, dopo innumerevoli giri a vuoto trovai l'unica copisteria di Torino che leggeva il formato JPG. A causa della conversione, il file perdeva un po' di qualità, certo... ma, dopo avere visto come venivano le magliette, smisi di preoccuparmi (avrei potuto SBORRARE sul file e non si sarebbe vista la differenza).

Gustatevi, dunque, il viaggio nello skifo!!!
Lucio Joco Mandingo Killer GM Mr Bean Marok Camma Lyde
PARTE 4: PROTONERD - CAZZATE ASSORTITE DEI PRIMI ANNI DI UNIVERSITÀ
Attenzione: questa sezione annulla COMPLETAMENTE la pheega.

Aula Pc: noi sì che ci sapevamo divertire Amiga: i passatempi di Joco Nerd: i passatempi di Killer Giochi Pacco Parolacce


< Home