MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Elio e le Storie Tese
Percfest
South A Phoss Cazzate
Sei in: Home > Cumpa > Blog > #0505


-----Messaggio originale-----
Da: MaRoK
A: Handicap@wc.net
Data: Mercoledì 22 aprile 2009 5:31
Oggetto: Comunicazione sincrona ed asincrona


Ciao diversamente figati,
e ciao Rita Levi Montalcini, che oggi fa cent'anni!

L'altra volta vi ho messo nell'email il problema dei cinque filosofi, che è una roba un po' nerd.
Infatti si è annullata un po' di pheega... ma niente di grave.

Questa volta facciamo di PEGGIO... parliamo di comunicazione sincrona ed asincrona.
La comunicazione sincrona è quella in cui i due interlocutori vanno a tempo: ognuno aspetta ed ascolta la risposta dell'altro.
Per comunicazione asincrona si intende il fatto che ognuno dei due, mentre l'altro parla, si può fare i cazzi suoi.
E può anche mandare altri messaggi, fottendosene del fatto che l'altro non si è inculato nemmeno quelli prima.

Fino agli anni novanta, la comunicazione asincrona era scomodissima... e questo era un guaio.
Sì, potevate mandare una lettera, un fax, lasciare un messaggio in segreteria... ma era tutta roba meno pratica di una telefonata.
Telefonare però richiedeva l'abilità di scegliere il momento giusto: e se all'altro gli rompo i coglioni? E se sveglio i suoi? E se risponde il padre?
Quando telefonavate alla pheega, rispondeva SEMPRE il padre.
E il padre vi riconosceva.
Sempre.
Ed era grosso, enorme ed incazzato.
Ed eravate fottuti.
Insomma, era impossibile sapere qual era il momento giusto.
Lo stesso valeva quando erano gli altri a chiamare voi: avevate gente in casa, o i vostri porci cazzi da fare!

Gli sms e le email hanno rivoluzionato il concetto di comunicazione: ora possiamo scrivere senza rompere i coglioni, certi che l'altro ci leggerà solo quando ne avrà voglia, SE ne avrà voglia.
Alle quattro di notte, alle otto del mattino, va tutto bene: un'email allunga la vita.
Oppure un sms... sempre che non conosciate gente paranoica che lascia la suoneria accesa pure quando va a dormire perché "potrebbe essere importante".

Ecco, adesso spiegatelo a quelli dei call center.
Come cazzo fa a venirgli in mente di chiamare alle OTTO del mattino?
Non sanno che io potrei SQUARTARE VIVA qualunque creatura, umana e non umana, che provi a svegliarmi alle otto del mattino?
A parte che ogni tanto sono sveglio a quell'ora... ma è perché devo ancora andare a dormire.

Comunque, io risolvo drasticamente: quando dormo, tolgo la suoneria del telefono... e anche del citofono.
Ho speso 20 euro di elettricista per farmi mettere l'interruttore al citofono, ma ne è valsa la pena.

Quando però mi alzo, riattacco la suoneria e rispondo... è sempre una nuova emozione.
Le telefonate commerciali propongono contratti Telecom, Tele2, Vodafone, Wind ottimizzato per la Caiazzo, Fastweb...
A me questa gente sta simpatica, mi mette di buon umore, fondamentalmente per due motivi:
- alza la media della pheega che mi chiama a casa
- penso che al loro posto ci potrei essere io... e d'improvviso la mia vita mi sembra meravigliosa.

Ultimamente, quelli che vanno per la maggiore sono i tipi di Sky che ti mandano il decoder e la parabola gratis a casa... e per qualche mese è tutto gratis.
Io avevo detto di sì ai signori Sky, ed effettivamente ai signori Sky non ho pagato nulla: nè il decoder, nè l'abbonamento nè niente...
E poi mi hanno inculato quelli della RAI, col canone.
PiombinoKastrox.

Comunque... conosco parecchia gente che, al contrario di me, quando riceve telefonate commerciali si incazza.
Sì, è vero, quasi sempre chiamano al mattino, mentre uno dorme... ed avreste anche ragione ad incazzarvi, ma dovete capire che il telefono è una cosa che SI SPEGNE, quando uno dorme!!!
Poi ci sono i paranoici della privacy: "Lei da chi ha avuto il mio numero? Lo sa che questo è un numero riservato? Mi dia il suo numero di matricola!"
Odio questa gente che si sente così vip da invocare la privacy persino per le telefonate... dovrebbe farsi vedere da uno bravo.

E poi, però, ci sono i creativi.
I creativi sono quelli che trasformano le rotture di cazzo in arte... sempre.
Be', in America c'è un tizio, chiamato Tom Mabe, che in questo è uno specialista.
Quando chiamano i rompicoglioni lui fa partire un registratore e si finge poliziotto che ha appena trovato il CADAVERE di Tom Mabe.
E poi fa capire al centralinista che il sospettato è LUI.
"Lei lo conosceva?"
"È mai stato qui?"
Il video è in inglese (non ho trovato la versione con i sottotitoli in italiano e non ho assolutamente cazzi di mettermi a scriverli) ma si capisce bene:
iotubo.blogspot.com/2007/10/come-liberarsi-delle-telefonate-spam.html
Buona visione!
Noi sì che ci sappiamo divertire.

Ma ora... cazzeggio!

Buone notizie: Happy Days diventa porno!
trovacinema.repubblica.it/multimedia/curiosita/Happy-Days-diventa-porno/5567850/1/1

Un uomo una legenda:
www.youtube.com/watch?v=o4FcTZrvDAY

Sapete quanto io stimi Rutelli... però ogni tanto dice qualcosa di intelligente. Ad esempio:
"Il PD NON è un partito di sinistra, e vi diffido dallo scrivere il contrario!"
it.notizie.yahoo.com/19/20090417/tpl-pd-rutelli-partito-non-e-la-sinistra-1204c2b.html
Beh... a questo punto, cambierei il nome in PDC: Partito dei Democratici di Centro.
Poi, col tempo, abbrevierei in Democratici di Centro (DC).
Suona molto meglio, no?

A proposito di slogan del cazzo... avete presente i manifesti dell'UDC?
Quegli slogan che iniziano tutti per U.D.C. sembrano fatti col Polygen... chiunque potrebbe fare di meglio, no?
Bene!
Generate VOI i manifesti dell'UDC!
www.paulthewineguy.com/post/97605415/ptwg-presenta-generatore-di-cartelloni-delludc
Ho apprezzato molto "Un Cattolico Divorziato".
Però si può fare ancora di meglio...
ma vi ricordo che la bestemmia è reato! :)

La parte mancante di Mangoni:
www.youtube.com/watch?v=9lp0IWv8QZY

Visto che avete apprezzato il problema dei cinque filosofi... prendetela con filosofia!
www.paulthewineguy.com/post/97313925/prenderla-con-filosofia

E ora un po' di cronaca: a Firenze, sono stati vietati i giochini porno nella COIN.
Infatti, per norma comunale non possono stare a meno di 200 metri da un luogo di culto... e a 200 metri c'è il duomo.
firenze.repubblica.it/dettaglio/giocattoli-erotici-ai-grandi-magazzini-stop-del-comune-roba-da-sexy-shop/1618592
Ecco: ora sapete esattamente che cos'è la "presa per il culto".

Gli ultimi quattro link sono presi dal blog di una giovane donna:
lavyrtuosa.com/
Visitatelo con gioia!
(attenzione: non è porno!)

Se Ivan Piombino avesse visto questo video qualche anno fa...
www.youtube.com/watch?v=wd1Uq-jOuRw

Infine... un saggio consiglio nerd.
Comunque, converrete tutti che, salvo lodevoli eccezioni, La tv fa schifo.
Soprattutto la RAI.
A parte il caso recente della censura a Santoro/Vauro...
guardatevi questo video, in cui una battuta assurdamente innocente su Berluskoni pronunciata dal Mago Silvan (e, dico, il Mago Silvan!) scatena il PANICO negli studi di - scusate la parola - Domenica In.
www.youtube.com/watch?v=b79lEyKAPUM

Quello che non tutti sanno, però, è che la RAI fa schifo persino su Internet.
La RAI rompe il cazzo a youtube quando qualcuno posta video che contengono il logo RAI e la cosa, da parte di un servizio pubblico, è quantomeno vergognosa.
Doppiamente vergognosa, dal momento che la RAI manda in onda filmati da youtube fottendosene dei diritti d'autore.
La RAI però ha anche un SUO sito Internet.
Un sito Internet che vi permette di vedere i programmi RAI, A PATTO CHE VOI INSTALLIATE UNA MERDA CHIAMATA SILVERLIGHT.
Mi sono sempre rifiutato di scendere a questo compromesso e, come me, tanti altri nerd... tra cui ce n'è uno che ha risolto brillantemente il problema:
flavio.tordini.org/dirette-raitv-senza-silverlight-o-moonlight
Posto che io la RAI, se proprio devo guardarla, la vedo con la mia antenna portatile pagata 50 carte nel 1994 che si vede nettamente meglio della vostra parabolica del cazzo, se qualcuno ha bisogno di vedere la tv via internet quel metodo mi sembra un'ottima soluzione.

Ah, un'ultima cosa prima che mi disattiviate!
Domenica pomeriggio, alla SACRA BIRRA di Sant'Ambrogio (TO) suonano i FARINEI DLA BRIGNA!
Rigorosamente gratis!
Se ci siete, bene. Se no... fankulo!

Alla prossima!
MaRoK
(tnx Gas/Lelevez/Luka/Uollano)
www.marok.org


Immagini allegate:


Comunicazione sincrona ed asincrona









< Precedente Torna all'indice Successiva >



Per commentare, usate pure il Buko!
(indicando a quale pagina fate riferimento)