MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Elio e le Storie Tese
Percfest
South A Phoss Cazzate
Sei in: Home > Cumpa > Blog > #0721


-----Messaggio originale-----
Da: MaRoK
A: Handicap@wc.net
Data: Venerdì 1 aprile 2016 3:56
Oggetto: Provvidenza d'archivista



Cari diversamente figati,
qualche giorno fa mi è capitato un fatto strano.

Mi trovavo in un pub vicino a Varese, l'Università della Birra. Niente male: se capitate da quelle parti, ve lo consiglio assai!
Là, come se niente fosse, ho incontrato per caso un giovane uomo che, venendomi incontro, mi ha detto: "Marok, ho letto la niusletter... ma non hai parlato della Pasqua!"

Be', sapete che vi dico? Sono cose che fanno pensare! Cioè, non tanto la scoperta di qualcuno che legge davvero le mie niusletter, anziché guardare solo l'allegato o cliccare casualmente sui link sperando che venga fuori della pheega, ma l'idea in sé: parlare della Pasqua nell'email di Pasqua? Perché?

Non so, mi sembra un po' banale, come un sito che non cambia grafica dal 2003 o come un vecchio che ripete sempre le stesse citazioni, tipo: "Scatta l'ora legale! Panico in Forza Italia!"

Oggi, per esempio, è il primo aprile... non vi aspetterete un'email con uno scherzo, no?
Dai, abbiamo tutti una certa età... parliamo di cose serie!

Come è noto, la stragrande maggioranza della nostra allegra compagnia è composta da maaaaaaski con una conoscenza informatica superiore alla media. Eppure, anche loro commettono l'errore di tutti gli altri!
No, di solito non si sposano, salvo rarissime eccezioni, ma l'errore che fanno non è meno grave: vedono qualcosa che gli piace tantissimo in tv o su Internet, sanno di volerlo rivedere o riascoltare... e NON lo salvano!!!
Oppure, se non amate gli inglesismi, non ne conservano una copia locale.

Il motivo è semplice: se una cosa è oggi su Internet, tutti sono convinti di trovarla sempre, quindi non ha senso il backup.
E se presento alla gente il mio hard disk da 3 TERA, spiegando che, qua e là, contiene anche materiale NON porno, andiamo dallo schifo alla pietà alla commiserazione.
Tre tera solo perché quelli più grossi non riesco a farli girare sotto XP.

Eppure, RAI e Mediaset stanno sistematicamente facendo oscurare tutti i loro materiali dai siti di facile accesso (mica solo Youtube...), sulle loro pagine si trova roba a qualità merda, e neanche tanta. Per i contenuti non protetti da password esiste archive.org, che è meraviglioso, ma naturalmente non può contenere tutto... e persino i signori Archive ogni tanto sono obbligati a rimuovere i contenuti, su richiesta di quelli grossi, incazzosi e stronzi.
E, alla fine, la gente puntualmente NON trova quello che cerca... e viene a scassare la minchia a ME, il provvidenziale archivista!

Così, gli Elii si sono ridotti a dover recuperare una loro canzone, "Single", dalla mia cassettina TDK, registrata dal mio stereo Sony nel lontano 1999!
È da allora che mi sono rassegnato a fare da badante agli smemorati digitali.

Con la collaborazione dell'amico Enzo, stiamo creando l'archivio completo delle puntate di Cordialmente, dal 1993 ad oggi. Tipo questa:
www.youtube.com/watch?v=zVf3zSxwlO0
(minuto 33)

Poi ho salvato dalla diskaaarica il sito di MusicaperBambini:
www.musicaperbambini.com
(è l'unico caso in cui ho rifatto anche la grafica...)

Poi ho salvato Faveromane, pur di non perdere pagine fondamentali tipo questa:
faveromane.marok.org/rubriche_leesamarok03.html

...e finché sono siti "piccoli" a chiudere per colpa degli admin cazzoni, uno dice va be', soka, fottiti e vaffankulo.
Invece, "too big to fail" stocazzo: chiudono senza preavviso anche piattaforme enormi, NATE per l'archiviazione A LUNGO TERMINE: pensate a Geocities, Imageshack, Stage6, Digilander, Ciaoweb o Splinder... e chi si fidava di loro? Soka, fottiti e vaffankulo!

E così, quattro anni fa, ho ripubblicato due blog su richiesta:
motivi.marok.org
profmagneto.marok.org
(sono copie statiche, naturalmente... non potete scriverci dentro né soka né fottiti né vaffankulo)

E quest'anno, pensate... ho salvato per intero il sito di IVAN PIOMBINO:
ivanpiombino.marok.org

No, dico... se non avessi fatto in tempo a salvarlo prima della chiusura, vi immaginate che perdita sarebbe stata per il mondo? Eh?
(naturalmente, ho fatto una copia esatta, quindi ho conservato ogni errore, ogni link che non si legge, ogni formattazione a cazzo e così via! Mi suonava FASCISTA correggere gli errori altrui!)

E adesso, ritorniamo a noi.
Un paio di mesi fa, è successa una cosa che mi ha fatto davvero skaricare tanti mattoni nel mio povero cessetto: gli Elio e le Storie Tese, dall'oggi al domani, senza il minimo preavviso, hanno deciso di CANCELLARE tutto il loro archivio!
Cioè, avete idea di quanto fosse ENORME?
C'erano tutti i cd brulé, gli album, i live, i video, c'era materiale rarissimo, introvabile!!!

Tranquilli... nulla è perduto!
Nel corso degli anni passati, ho passato le nottate a salvare tutto... e ricordo il sostegno e l'affetto con cui apprezzavate i miei sforzi!

"Cazzo scarichi? Sfigaaaato!"
"E' tutto onlain, minchia quando ti serve te lo scendi e vaffankulo! Sfigaaaato!"
"Cos'è, tu PAGHI per ospitare il backup del sito di Elio a casa tua? Ma ti dovrebbe pagare lui! Non puoi essere così sfigaaaato!"

Ricordando quei momenti epici, ho deciso di farvi un regalo: ho preso tutto quello che sono riuscito a scaricare dal sito di Elio e le Storie Tese e l'ho ripubblicato sul mio server, apposta per voi.
Oh, non è tutto quello che c'era sul sito, nemmeno io sono riuscito a scaricarlo per intero... ma è molto, moltissimo materiale! Ci sono tantissimi concerti registrati da Dio, vecchie fotografie, video... e sapete qual è la cosa divertente? Il programma che ho usato per scaricare (HTTrack, l'unico gratuito su cui sono riuscito ad impostare un login con nome utente e password...) ha trovato anche delle pagine non linkate dall'elenco. O forse i link c'erano e non li ho visti io... boh... Comunque, ho trovato il video di un concerto dell'8 marzo di tanti anni fa, in cui si vedono gli Elii in una stanza da discoteca che ballano a torso nudo circondati dalla pheega... qualcuna l'ho anche riconosciuta, anche se erano giovanissime!
Altre cose particolari che ho trovato sono alcune partiture di canzoni, che non mi ricordavo di avere visto nel sito, ed i sorgenti in pdf della vecchia fanzine, "The Fave".
Non ho pensato di avvisare gli Elii della pubblicazione, tanto non hanno mai fatto storie... sono sicuro che sono d'accordo. Ecco qua, dunque:

archivioelioelestorietesecompleto.marok.org/

Buon download... e cercate di non finirmi tutta la banda!!!

Intanto, però... cazzeggio!

Buttate una giornata nel cesso, con un tocco vintage!
Sì, è un gioco che ha qualche anno e qualcuno di voi probabilmente lo conosce già, ma alla fine che importa? Un bel gioco è sempre un bel gioco!
Ecco a voi... il CARFAGNA BUKKAKE!
www.xrl.us/carfagnabuk
Attenzione: di default, voi controllate solo il vostro cazzo ed il computer controlla quello degli altri giocatori virtuali.
Tuttavia, è possibile giocare anche in modalità multiplayer reale... se volete, possiamo combinare una sera per sburrare tutti assieme!
Vi avviso che gli ultimi livelli sono un casino, perché avete pochissimi soldi... però ci sono le mosse segrete per immobilizzarla.
Se non riuscite scrivetemi!

Russia, città di Perm: che cosa può combinare una giovane creatura lasciata da sola nella sua cameretta con una videocamera e... un flauto?
Non credereste mai a dove se lo mette... e, soprattutto... come suona!!!
www.youtube.com/watch?v=b-OEEkblBcg

Svezia: una ricerca ha dimostrato che la maggior parte dei guasti delle fotocopiatrici sono causati da gente che si fotocopia culo e tette.
In effetti, come ben sapete, in molti film porno la fotocopiatrice c'è... ma le studentesse di questa scuola svedese sono andate ben oltre!
Ecco il filmato:
www.youtube.com/watch?v=qSfi4j9vsPE

Olanda: essere gemelle siamesi ha parecchi svantaggi... può non essere così comodo, se ci pensate.
Però, il caso di queste due adolescenti olandesi è estremamente interessante!
www.youtube.com/watch?v=jU2ipcSZL-w
Avreste mai pensato di vivere abbastanza a lungo per vedere tutte quelle posizioni nello stesso video? Mai dire mai!

Grenada: la IS, che è la banca più importante della piccola isola caraibica, regala ventimila dollari alle prime dieci persone che risponderanno correttamente al loro questionario sul rock degli anni 70.
Il quiz scatta domani alle 14 ma, incredibilmente, la pagina è onlain già adesso:
www.is.gd/quiz70s

Repubblica Dominicana: dopo anni di lavoro, un team specializzato in fisica del mezzo interstellare ha scoperto un nuovo sito per navigare in sicurezza sui siti porno.
Il sito si chiama "Fap Helper" ed è, di fatto, un firewall automatico: voi copiaincollate in un form l'indirizzo del sito fappaforo e lui vi mostra solo i jpeg ed il filmati, senza caricarvi il codice.
In questo modo, la navigazione è sicura persino se usate explorer!
I filmati vengono visualizzati in streaming, però a fianco compare il link per il download e la conversione in divx, per voi che siete handicappati.
L'ho provato su diversi siti a pagamento (in cui non riuscivo ad entrare) e funziona... probabilmente ha in memoria parecchie password.
Ecco qua:
www.bit.do/faphelper
Notate in alto a destra il tasto "Boss key", per mimetizzare la videata quando passa il capo, continuando però a scaricare.

Taiwan: è uscita una nuova macchina fotografica che ha del fenomenale.
In realtà, non è stato inventato niente ma sono stati assemblati sensori, processori ed ottiche di marche diverse... ed il risultato è eccezionale.
Il processore è stato completamente riprogrammato ed è una scheggia.
Il sensore, recuperato da vecchi modelli, è più grande del normale ed ha solo 5 megapixel... ed il risultato è un segnale pulito ad uno strabiliante 25600 iso.
Quello che fa la differenza, però, è l'ottica: luminosa, stabilizzata, con uno zoom potente ed OBIETTIVO A RAGGI X!!!
Attraverso l'apposita ghiera, è possibile settare la profondità della trasparenza... e la velocità del processore vi consentirà di scattare trenta foto alla stessa pheega, con trenta valori di trasparenza diversi, nel giro di un secondo.
Poi, chiaramente, potrete divertirvi a montare e smontare le varie immagini, ad esempio lasciando coperte le braccia e scoperte le tette...
Naturalmente, la stessa cosa si può fare con i filmati.
Il prezzo è interessante: siccome sono stati usati materiali di recupero, la macchina foto si trova nei negozi a 250 euro.
Su Internet, però, la si recupera anche a meno, grazie al blog di TD78, che salutiamo!
www.linkmeto.it/td78

Giappone: decodificato il sorgente del cervello femminile!
Dopo anni di ricerche, un team di scienziati giapponesi è riuscito a decriptare e rendere accessibile a tutti il codice sorgente alla base del cervello femminile, da tutti ritenuto incomprensibile.
Il primo, prodigioso, risultato di questa scoperta è stato un VIRUS, in grado di interferire con la capacità di intendere e volere della pheega.
Il virus si diffonde tramite suoni ad alta frequenza... i maaaaaski e le trap sentiranno solo un sibilo, le donne veeeeeeekkie non sentiranno un cazzo, solo la pheega giovane percepirà correttamente il segnale... ed il virus entrerà in azione.
Il dispositivo che trasmette questi ultrasuoni si imbosca facilmente, perché è estremamente piccolo, come tutto quello che è creato dai giapponesi... non si sa bene perché.
Una volta premuto l'apposito pulsante, le immagini e le sensazioni percepite dalla pheega saranno alterate! Un effetto mille volte più potente di droga o alcool.
Attivando in maniera selettiva circuiti neuronali ben precisi, la pheega vedrà velocemente mutare il volto del suo interlocutore, che, nel giro di pochi secondi, per lei assumerà le sembianze di Johnny Depp, Robert Pattinson e Brad Pitt. Contemporaneamente.
Allo stesso modo, la voce dell'interlocutore e le stesse parole che dirà saranno trasformate... ed anche odori e sensazioni gustative o tattili saranno manipolabili.
Il dispositivo acustico è configurabile, in modo da poter regolare il livello di violenza, sottomissione, perversione e bisessualità della pheega.
Facendo leva su aree del cervello fino ad ora sconosciute, il dispositivo può anche stimolare gli ormoni in maniera da far ingrandire le tette... in questo senso, i progressi si sono rivelati strabilianti.
Infine, ci sarà l'opzione "on/off", per accendere/spegnere la pheega quando volete dormire o navigare di porno, e "format", per fare in modo che la pheega non ricordi più nulla di tutte le vostre figure di merda.
Questo dispositivo non si trova attualmente in Italia, ma è ordinabile via Internet qua:
www.tinyurl.com/yfl8n8r

Roma: "GOATSE: THE MOVIE" è realtà.
Il primo film sul GOATSE è italiano! È stato realizzato da un gruppo di ragazzi che, con la massima autoironia, si sono chiamati "NOT LONG" (forse in passato li avete conosciuti per "Una Dolce Rampa", il famoso sito di informazione alternativa, ormai chiuso per le vicende che ben conosciamo...) e racconta, in modo allegorico e raffinato, un secolo di politica italiana.
Si parte dalla Prima Guerra Mondiale, per arrivare al Fascismo, alla Resistenza, alla DC, ai Socialisti ed alla fine a Berluskoni.
Insomma, un po' come il programma di storia della Gelmini, ma con qualcosa in più.
Il protagonista, nome in codice "The receiver", vuole rappresentare il punto di vista del pubblico... mentre non è chiara l'identità del suo rivale, "The giver".
Per il sapore delicato e ricercato di tutte le scene, il film ha ricevuto elogi dal Moige e, probabilmente, sarà candidato all'Oscar.
Potete guardare il trailer qua:
goatsethemovie.notlong.com

Ed infine... appuntamenti nell'analogico!

Budoia (UD): sabato 30 aprile, l'organizzazione "BIT: la migliore delle menti possibili" celebrerà la prima serata mondiale dell'amore libero!
72 splendide ragazze vi regaleranno la migliore notte bianca della vostra vita!
E non si paga un cazzo, pensate: è tutto GRATIS!!!
Dall'evento sarà poi realizzato un filmato, scaricabile gratuitamente da Internet.
Tutte le info qua:
www.bit.ly/budoialove

Dulcis in fundo...
Roma: venerdì 6 maggio, alle ore 17, ci sarà una grande raccolta firme per la canonizzazione di Giulio Andreotti! Tutte le info qua:
www.facebook.com/events/1526476620999768/
Partecipate numerosi!

Alla prossima!
MaRoK
(tnx Anovex/Frash/Furio Terzapi/Sae)
www.marok.org


Immagini allegate:





Loading...





< Precedente Torna all'indice Successiva >



Per commentare, usate pure il Buko!
(indicando a quale pagina fate riferimento)