MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Elio e le Storie Tese
Percfest
South A Phoss Cazzate
Sei in: Home > Cumpa > Blog > #0701


-----Messaggio originale-----
Da: MaRoK
A: Handicap@wc.net
Data: Sabato 21 febbraio 2015 0:34
Oggetto: O tu... [10 anni dopo]



O tu!

O tu, che dieci anni fa (2005, mica cazzi!) frequentavi Tipico in piazza Derna a Torino.

O tu, che, frequentando Tipico in piazza Derna a Torino, MI CIULASTI LO ZAINO CHE USAVO DA QUINDICI ANNI!
www.marok.org/azz/zaino.jpg

O tu, che, per fare ciò, approfittasti di un mio LEGITTIMO momento di distrazione, durante il quale mi ritiravo a creare ARTE scattando QUESTE bellissime foto:
www.marok.org/Arte/Foto/Kastrox05/kastrox_7071.jpg
www.marok.org/Arte/Foto/Kastrox05/kastrox_7072.jpg
www.marok.org/Arte/Foto/Kastrox05/kastrox_7073.jpg
(notare i soggetti, l'espressività, la messa a fuoco...)

O tu, che mi ciulasti lo zaino dentro il quale c'era IL MIO CAZZO DI PORCA TROIA DI PIOMBINOKASTROX DI MINIDISC!!!
www.marok.org/Arte/Mix/0290.htm
E anche il mio ombrello... quello che aveva fatto la BRETAGNA.
(non linko il video per decenza)

...come va?

Tranquillo, non ti ho mai dimenticato... anzi, ho sempre sperato che il mio vecchio ombrellino ti riparasse dalle intemperie come faceva con me, in Bretagna, cioè un CAZZO: lo tenevo in mano, dritto e fiero... e pioveva orizzontale.
Dai! Non appena passata la tempesta, scruta l'orizzonte: al posto del consueto e desueto spettro dei sette canonici colori che tanto ci ruppero la minchia, troverai un meraviglioso arcobaleno 2.0, con 74 sfumature di VAFFANKULO (#fac0ff), tutte dedicate a te!!!
Una per ogni minuto registrabile del minidisc.

Tra l'altro, elaborando i dati, risulta che, se almeno UNA di quelle mortiFICAzioni, se almeno UNO di quei grattacapi che ti ho inviato è arrivato a destinazione, il buco del tuo culo dovrebbe aver di molto superato in diametro ed elasticità i limiti del mio piccolo ombrellino, che anche lui, quando veniva APERTO ed esposto alle incontrollabili forze della natura, tremolava e si piegava. Però, NON si lacerava.
Una differenza non da poco... oltre al fatto che a lui non l'hanno mai registrato in un dominio punto cx.
Eppure, in questi dieci anni, ben altre sono state le mie preoccupazioni: sarai riuscito ad imparare ad usare il minidisc?

Ahimé, non è facile: per realizzare dei buoni bootleg bisogna settare il volume di ingresso, controllare lo stato delle batterie, fare attenzione che il disco non salti, posizionare il microfono in modo corretto, non farsi beccare dalla sicurezza dei locali... per questo, allegati alla prima email, ti avevo inviato 74 gay, uno per ogni minuto registrabile del minidisc: dovevano spiegarti tutto, ma proprio tutto, sulla retrotecnologia!
Certo, gli avevo anche chiesto di aprire, per cortesia, il mio ombrellino nel buco del tuo cazzo... ma era solo così, per passare il tempo... aiuta a concentrarsi.

E adesso?
Mi spiace che il minidisc sia così passato di moda... sai, io che sono un po' sfigato mi arrangio con l'Edirol, un piccolo registratore portatile che salva l'audio in wave sulle stesse schede SD delle macchine foto e permette di regolare il volume d'ingresso, proprio come faceva il minidisc.
Quelli fighi, invece, preferiscono pagare di più e registrare i concerti col telefono (che oggi si chiama "smartphone"). Sai quelle belle onde quadrate, quei bei suoni saturi che gracchiano dall'inizio alla fine, coprendo le parole... beh, alla gente piace.
E, considerando CHE COSA registrano, forse hanno anche ragione.
Sul minidisc che hai fottuto, invece, c'era registrato il SOUNDCHECK del gruppo di KASTROX!!!
È la giusta punizione divina.
Fosse stata "Albanese che vivi in Grecia" sarebbe stato diverso... ma non si può avere tutto dalla vita.

Piuttosto, chissà se riusciremo ad incontrarci, prima o poi... l'ultima volta, alla fine, mi hai portato fortuna!
E tanto c'erano i cd brulé.

Ma ora... cazzeggio!

Buttate una giornata nel cesso giocando a - tenetevi forte - WOLFENSTEIN 3D!
archive.org/details/msdos_Wolfenstein_3D_1992

Ebbene sì... è proprio lo stesso a cui giocavamo vent'anni fa.
Un salto temporale che fa venire le vertigini, vero?
Il retrogaming non è una novità, da Linux esistono da tempo ottimi emulatori dos, però fa effetto poter giocare tranquillamente da browser, senza installare nulla (ho provato solo con Firefox, in realtà, ma penso che vada anche con gli altri).
Ci sono anche molti altri giochi disponibili, sempre su archive.org.
Qua un piccolo elenco:
www.navigaweb.net/2015/01/10-tra-i-migliori-giochi-della-storia.html
(notate Prince of Persia e Stunts!)

Ma piuttosto... com'è andata a finire due sabati fa alla convention?
Yeeeeeeee!!! Grazie per avermelo chiesto!!!
Ecco qua:
www.youtube.com/watch?v=us3DtMsmsX4
www.youtube.com/watch?v=P0WEhditGx0
Siamo belli, vero?

Niente in confronto a LUI: proud to be RAZZI!
www.youtube.com/watch?v=aTnJhGF884Y
(Non è una parodia o un'imitazione... è proprio lui!
E, pensate: quel video LO ABBIAMO PAGATO NOI!!!
Aléééééééééééééé!!!!)

Fare parodie di video del genere vi sembra impossibile?
Il signor ChristianIce, tra i commenti, ha promesso che ce la farà!
Per il momento, semplicemente, Barbagianni:
www.youtube.com/watch?v=miekjLzzCDk

Rimanendo in tema... generatore automatico di grafiche per l'expo 2015
ecspo2015.altervista.org/

Russia: casa dolce casa
i.imgur.com/7KHepZ2.jpg

Inghilterra: avete presente Instagram?
Bene, a Londra c'è un pazzo brasiliano che scarica giga e giga di foto e le ripubblica disegnandoci sopra:
instagram.com/lucaslevitan/

Olanda: mai far crescere l'erba quando nevica!
www.ilpost.it/2015/02/07/piantagioni-illegali-marijuana-paesi-bassi/

Ed infine... idee per il tempo libero!
A qualcuno piace mordere le palle fino a farle scoppiare
38.media.tumblr.com/4d3781cbf8ed134cf864015d2d2c09d3/tumblr_nhp5vxyjCq1u2jwbho1_400.gif
(attenzione: non è porno!)

Alla prossima!
MaRoK
(tnx Abbecedario/Frash/Len/Lelev*)
www.marok.org


Immagini allegate:





Cesso





< Precedente Torna all'indice Successiva >



Per commentare, usate pure il Buko!
(indicando a quale pagina fate riferimento)