MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Elio e le Storie Tese
Percfest
South A Phoss Cazzate
Sei in: Home > Cumpa > Blog > #0669


-----Messaggio originale-----
Da: MaRoK
A: Handicap@wc.net
Data: Mercoledì 11 dicembre 2013 3:45
Oggetto: Numerologia



Cari diversamente figati,
benvenuti nell'11/12/13!

Il momento consigliato per leggere questa email scatta alle ore otto e nove minuti e dieci secondi. Pensate, c'è gente che per cose del genere si trova in piazza a festeggiare!
Per fortuna, non sono come loro:
www.youtube.com/watch?v=vx-DCIudHXA
Riuscite ad immaginare niente di più divinamente inutile?

Per chi ci legge dal caldo e dal mare: quella del flashmob si chiama piazza Madama, si trova a Torino, e ci si fanno solo tre cose: fiere del disco usato, fiere del fumetto usato e raduni nerd.
In pratica, c'è un'interdizione perenne alla pheega, a meno che non sia stampata.
Però ci sono tantissimi liquidi: oltre alla birra, c'è il reparto delle RIVISTE PORNO USATE.
Una meraviglia, credetemi.
Da quando c'è la raccolta differenziata, lo smaltimento delle riviste porno sarebbe diventato un problema, senza il mercatino di piazza Madama.
Umido o secco? La risposta è: nerd.
Perché ogni bivio nasconde sempre una terza strada... rigorosamente formata solo da zero e uno. Ricordatevelo!

E insomma, oggi è l'11/12/13.
Alle 8:09 e 10 secondi io sarò nel culmine del sonno... quindi difficilmente catturerò l'attimo.
Sicuramente me lo godrò (ché io faccio ottimi sogni!), però non me ne resterà memoria, se non durante un altro sogno.
Capita anche a voi, no? In sogno, vi ricordate di un sogno che avete fatto tempo addietro, di cui da svegli non sapevate nulla. Un po' come se avessimo una partizione protetta in lettura, ed i sogni ci facessero SUDO. Bisognerebbe salire di livello.
E che cosa c'è sopra a 8:9.10 11/12/13?
14, ovviamente... cioè il canale porno.
Perché il 14 è sempre il canale porno, l'ho imparato a Laigueglia e non lo dimenticherò mai.
Quindi, il porno in tv ci salverà!

In alternativa, ci penserà un piccolo mormorio timido ed educato che in questi giorni si sta diffondendo per il Paese... una manifestazione etica, spontanea e completamente pacifica come da sempre la stavamo aspettando:
twitter.com/franco_zurletti/status/410392669329047552
torino.repubblica.it/cronaca/2013/12/09/news/torino_iniziata_protesta_forconi_blocchi_fal-73092127/
palermo.repubblica.it/cronaca/2013/12/07/foto/i_forconi_minacciano_la_rivolta_volantino_shock_viva_la_mafia-72961115/
Grazie, grazie... mai più senza.
Consiglio: scaricate l'Internet, ché può darsi che poi lo chiudono (e iniziate dai siti porno).

Ma prima... cazzeggio.

Buttate una giornata nel cesso, trovando la MUCCA INVISIBILE!
findtheinvisiblecow.com/
(attenzione: serve l'audio e dopo cinque punti arrivano... le goats!)

Servono cerchi per Audi?
www.subito.it/vi/76781379.htm
(cliccate anche sulla foto numero due)

Oregon: come sapete, Amazon vuole sostituire i postini "umani" con dei droni, cioè dei piccoli velivoli telecomandati. Alla notizia, un pilota si è alzato in volo col suo elicottero e ha detto: "Provaci te, drone della minchia! E soOoOoOoOoka!"
www.wimp.com/pilotinertia/
(non so se erano proprio queste esatte parole... nel video non c'è l'audio)

Texas: la chiesa locale ha lanciato una nuova moda, quella delle HELL HOUSE, le case dell'inferno. Vengono messe in scena rappresentazioni "horror" di comportamenti peccaminosi, allo scopo di terrorizzare i bambini. Si vedono aborti, rapporti prematrimoniali e c'è anche una lesbica... che però poi si suicida, perché è lesbica. E la cosa assurda è che i bambini, anziché riderci su e prenderli per il culo, si spaventano sul serio!
www.vice.com/it/read/hell-house-texas
(pensate a quanti spettacoli assolutamente innocui sono vietati ai minori di 18 anni, soprattutto in America... questi invece fanno rotten punto com dal vivo coi bambini e non gliene fotte un cazzo a nessuno... figata!)

Ucraina: immagini dalla rivoluzione.
images2.corriereobjects.it/methode_image/2013/12/01/Esteri/Foto%20Gallery/1418-410255-01-02-20131201-104038_MGzoom.jpg?v=20131201122757
Quindi, ricapitolando, in Italia la rivoluzione la fanno gli ultras fasci e maaaaaski, che saccheggiano i negozi dicendo che i politici rubano. In Ucraina, invece, è tutta pheega. Esattamente, dove abbiamo sbagliato?

Ah... se, così, per caso, ogni volta che leggete "UCRAIIIINA" vi viene in mente Teo Teocoli a Mai dire Gol che imita un famoso spot...
www.youtube.com/watch?v=2-3igoswexQ
beh... siete veeeeeeeeeeeeeeeeeeeekki! :)

Israele: Jawdat Ibrahim, proprietario di un ristorante israeliano, si è ROTTO IL CAZZO della gente che mangia leggendo il tablet o lo smartphone nel suo locale... così ha deciso di fare lo sconto del 50% a chiunque decida di rinunciare all'elettronica durante i pasti.
www.today.it/rassegna/telefono-ristorante-sconto.html
Questo pone una riflessione interessante: se, negli anni 90, vi avessero chiesto di descrivere il tipo di clientela del futuro che avrebbe mangiato senza staccarsi da un piccolo schermo portatile, credo che tutti avreste immaginato nerd maaaaski e sfigaaaaaati.
Invece, come ben sappiamo, chi non si scolla da tablet e smartphone nemmeno mentre maaaangia è la pheega.
Il massimo uso che i maaaaski fanno di uno smartphone è cercare di fotografare di nascosto la pheega che è troppo impegnata a fissare il suo cazzo di telefono per accorgersi di qualcosa: gli schermi portatili sono una droga ottimizzata per le giovani donne, ma gli effetti collaterali di questa assurdità non possono che essere positivi e si concentrano principalmente sulle foto e sui video pseudoporno che hanno invaso l'Internet. Del resto, il porno è l'unico genere artistico che sia migliorato, dopo gli anni 90... un po' com'era successo nella decade prima per i videogames. Avete presente "Come ti ammazzo un killer"? Se sì, avete il cazzo. Quindi, difficilmente per mangiare vi serve il tablet. Dunque, mi raccomando, quando siete in Israele chiedete di Jawdat Ibrahim! E, una volta pagato il conto a metà prezzo, fategli vedere il filmato dell'intero pranzo. Apprezzerà!

Reggio Emilia: una coppia tromba. Coppia eterosessuale, lui NON l'ha pagata. Lo scrivo all'inizio, così sapete che non sto parlando di voi. Bene... i due, chiavando, fanno un po' di casino... ed il vicino di casa è un single sfigaaaaaato, che, oltre a non trombare, passa le notti a subire il rumore dei vicini che trombano. Al posto suo, cos'avreste fatto? Avreste chiamato l'amministratore? I vigili? La buoncostume? No, non è così stronzo... però ha chiamato gli amici, per far sentire anche a loro che a Reggio Emilia c'è gente che tromba. A questo punto, è iniziato il DELIRIO: i due trombanti se ne sono accorti ed hanno chiamato LORO STESSI i CARABINIERI... che hanno dato TORTO al vicino single, COLPEVOLE DI ORIGLIARE!!!
www.gazzettadiparma.it/news/reggio/152515/Coppia-rumorosa-nell-intimita--il.html
La cosa inspiegabile è che non c'è NESSUNO in tutta l'Internet che abbia detto una parola a favore del vicino sfigato: al limite c'è qualcuno che si chiede se i carabinieri non avessero altro da fare... ci stiamo veramente fumando il cervello.
Secondo voi, Borghezio riuscirà mai a fare causa a quello del piano di sotto perché colpevole di farsi piovere in casa dal suo terrazzo? E quello sotto di me, quello che per anni ha ascoltato il remix techno di "Geordie" a palla, verrà mai a chiedermi di pagare la mia parte di soldi del suo cd? Qualche volta ho anche invitato gli amici... dovrò pagare la SIAE? Attendo fiducioso.

A proposito di buon vicinato... "C:\VIRUS.EXE", tette, cazzi e altri nomi di reti WiFi!
www.repubblica.it/tecnologia/2013/11/15/news/i_miei_vicini_sono_orrendi_quei_nomi_assurdi_delle_reti_wifi-70759592/#gallery-slider=70768368

...ed infine, segnalo una bella iniziativa natalizia di quei mattacchioni di Elio e le Storie Tese: si chiama NUVOLE DI OSSIGENO ed è una canzone composta e realizzata assieme ai giovani pazienti dell’Istituto dei Tumori. Il ricavato andrà ovviamente in beneficenza, trovate canzone e dettagli qua:
elioelestorietese.it/news/nuvole-di-ossigeno/

Ed ora, prima che mi disattiviate... proposte ANALogiche!

Oggi, mercoledì 11 dicembre, alle ore 14:15 e 16 secondi, c'è l'Apocalisse.
www.apocalittici.it/11-dicembre-2013-nuova-apocalisse/
Non specifica se coinvolgerà tutto l'universo, tutto il pianeta Terra o solo il Molise... comunque fate foto.

Per tutta la settimana, a Torino, SOTTODICIOTTO Film Festival, rigorosamente GRATIS:
www.sottodiciottofilmfestival.it/

Lunedì 16 dicembre: proiezione del film "FRANKENSTEIN JUNIOR" al cinema Blah Blah di via Po 21 a Torino. GRAaAaATIS!
www.blah-blah.it/

Mercoledì 18 dicembre: "NEL SEGNO DI ZAPPA", tributo a Frank Zappa con OSSI DURI ed ELIO, all'Auditorium di Milano, in Largo Mahler.
www.rockon.it/musica/nel-segno-di-zappa-mercoledi-18-dicembre-milano/

Alla prossima!
MaRoK
(tnx Huber/JJFlash/Lelev*/ZioPanino)
www.marok.org


Immagini allegate:





Cappuccino





< Precedente Torna all'indice Successiva >



Per commentare, usate pure il Buko!
(indicando a quale pagina fate riferimento)