MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Elio e le Storie Tese
Percfest
South A Phoss Cazzate
Sei in: Home > Cumpa > Blog > #0498


-----Messaggio originale-----
Da: MaRoK
A: Handicap@wc.net
Data: Lunedì 2 marzo 2009 5:15
Oggetto: L'arte di metterla nel culo


Ma BuRp!

L'altro giorno mi è tornata in mente una meravigliosa puntata di South Park.
Attraverso il programma tv "Chinpokomon", un miliardario giapponese faceva il lavaggio del cervello ai bambini americani, rendendoli fan dell'Uomo del Giappone: compravano giocattoli giapponesi, rispondevano in giapponese, si comportavano da giapponesi... ed ambivano a diventare soldati giapponesi.
Coi soldi ricavati, lo stesso miliardario aveva anche creato un campus per addestrare i bambini a diventare kamikaze ed attaccare l'America.

A quel punto però esplosero i comitati dei genitori: in ogni storia ci sono i "komunisti", questa non può fare eccezione.
Una folla di genitori inferociti circondò il presidente ed il suo vice per linciarli... ma il vice si calò le braghe.
E l'intera folla vide che il SUO CAZZO ERA PICCOLISSIMO!

Tutti risero... e pace fu: la gente con il cazzo piccolo non può essere pericolosa.
Così il lavaggio del cervello andò avanti e... oh, non vi dico il finale, dai, se no vi tolgo la voglia di scaricare la puntata (stagione3, #42).

Be', comunque, quell'episodio mi è rimasto in mente perché si presta a generare altre minchiate, ancora più paradossali.

Che ne so...
un giorno lontano, in una nazione lontana, il presidente del consiglio annuncia una legge che introduce il reato di "opinione sbagliata".
Il concetto è semplice: il presidente del consiglio vuole il bene del paese, quindi chi non la pensa come lui vuole il male.
Perciò, chi manifesta opinione contraria a quella del presidente è un nemico dello stato e, come tale, deve andare in galera.
Oppure è un malato mentale e deve andare in manicomio.

Nasce immediatamente un'insurrezione popolare... ed il premier affronta la folla.
"Sono stato frainteso! - dice - Questo reato non lederà in alcun modo la libertà di espressione! È una misura che si è resa necessaria a causa degli atti gravi, criminosi e diffamatori compiuti dai comunisti, ma voi sapete che io ho il massimo rispetto per le idee di tutti, e, ripeto, per le idee di tutti! Io voglio per il mio paese una stampa libera, una televisione libera, una Internet libera e..."
Il presidente del consiglio non fa in tempo a finire la frase che SI CAGA ADDOSSO.
Le televisioni, i giornali, tutti i mezzi di informazione riprendono la CAGATA del presidente del consiglio.
La gente non parla d'altro... al bar, in tram, al cesso.
"Ha CAGATO!!! Hai visto? Ha CAAAAAGAAAAAAAATO!!!"
Sulle stesse emittenti del presidente del consiglio nascono serie satiriche: "IL CAGATORE".
Persino negli spot per la stitichezza compare la faccia del premier!
Nessuno si ricorda più del perché tanta gente fosse in piazza quel giorno, nè quale fosse l'argomento di discussione... ma tutti hanno in mente la MERDA del presidente!
Il premier non può più uscire in strada senza che i ragazzini lo prendano per il culo... nasce addirittura una linea di gadget, il CAGANTE!
Sei mesi dopo, un quotidiano locale rivela che comunque, nel frattempo, la legge è stata approvata.

Paradossale, no?
Ma si può fare ancora di meglio!

Pensate ad un paese in cui la gente se la tira, parla in modo buffo, beve tanto vino, mangia tanto formaggio e non si fa il bidé... che ne so, la Francia.
Un bel giorno, il leader francese riceve il collega del paese confinante.
Per definizione, nessuno sceglie i vicini... nè in un condominio, nè sul tram, nè sulla cartina geografica.
Comunque, ai francesi è andata bene: confinano con paesi civili, progrediti ed ordinati... con un'unica eccezione.

L'eccezione è il paese del sole, in cui la gente pensa che l'energia solare serva solo per scaldare l'acqua della doccia o farsi il caffè.
Il paese del sole ogni tanto si incendia, ma solo quando non piove. Se piove FRANA.
Però è generoso: PAGA il nord Europa per smaltire i propri rifiuti, perché la gente dice che le centrali di smaltimento non sono belle.
Per fortuna ci sono le imprese: i comunisti dicono ce n'è una, chiamata Camorra, che viene pagata dal nord Europa per buttare rifiuti tossici a cielo aperto in quelle stesse zone in cui la gente non vuole le centrali di smaltimento perché non sono belle... ma non si può scrivere su Internet.
I trasporti, almeno, vanno bene... i treni nell'ultimo anno hanno RADDOPPIATO le tariffe e PEGGIORATO il servizio, la compagnia aerea è FALLITA dallo SKIFO.
La scuola è una figata: per fare ricerca devi andare all'estero, il progresso medico è immorale.
La vera meraviglia però è la politica: il presidente del consiglio propone di fare una legge che dice che lui non può essere processato... ed il leader dell'opposizione SI SCAGLIA CONTRO QUELLI CHE MANIFESTANO CONTRO.
In quel Paese (e mai espressione fu più felice) quasi mai un colpevole di disastri ambientali è stato condannato.

Bene, immaginiamo che quel giorno il leader francese riceva il collega di quel paese confinante... lo chiameremo mister B.
I due si presentano in conferenza stampa... e dicono al popolo che, finalmente, la Francia aiuterà il paese confinante a dotarsi di CENTRALI NUCLEARI.
A questo punto la regia dovrebbe mandare la scena di Homer Simpson che semina scorie radioattive in giro per Springfield, mentre i poliziotti mangiano ciambelle.

Immaginate di essere titolari di un deposito di bombole del gas... è il negozio di vostro padre, che l'ha ereditato da vostro nonno.
Regolare licenza, regolari controlli, avete una cura maniacale per ogni dettaglio, siete talmente certi della sicurezza che dormite al piano di sopra.
Bene, un bel giorno, poco distante da voi un RITARDATO apre un negozio di FUOCHI D'ARTIFICIO.
Lo osservate mentre ne prende un po' dal camion, li posa per terra per accendersi una sigaretta, poi si incammina buttando la cicca dietro le spalle.

Bene, un bel giorno i francesi apprendono in diretta tv che il paese confinante, gestito dalla Scalzacani SpA, metterà su un po' di centrali nucleari.
Tra l'altro, violando l'esito di un referendum... ma sono cose di cui non fotte un cazzo a nessuno.
I francesi ascoltano l'intero discorso col fiato sospeso... occhi preoccupati ma anche esperti, a cui nulla sfugge.
Ed infatti, in un'ora di discorso con tanto di intervista, notano una frase sussurrata da mister B. al premier francese! Cosa fare?
Ma è semplice: BUTTARE NEL CESSO IL DISCORSO e concentrarsi SOLO sulla frase sussurrata!
Si chiamano in causa i massimi professionisti di lettura del labiale, per ore ed ore analizzano quei pochi secondi... ed alla fine... la soluzione: "Moi je t'ai donné la tua donna"
Cioè: "Ti ho donato la tua donna".

Missione compiuta: "Che vergogna!" "Che schifo!" "Oscar della volgarità".
Non dicono altro, in Francia.
Del fatto che l'ITALIA stia per far gestire a Homer Simpson DELLE CENTRALI NUCLEARI a DUE PASSI DAL LORO CULO... non gliene fotte più un cazzo a nessuno.
Anche perché, dai, uno che fa gaffe così di merda... non può essere pericoloso!
Che gran popolo... i miei complimenti... sembrano quasi italiani.

Il bello è che la storia non è ancora finita.
Quando il polverone si stava placando... e qualcuno rischiava di ricordare che cazzo era venuto a fare Berlusconi in Francia... Berlusconi ha avuto il colpo di genio.
"Mi avete frainteso! - ha detto - La mia frase era 'Tu sais que j'ai étudié à la Sorbonà'! AHAHAHAHAHAHAH!".
E giù il delirio, per la seconda volta.
Nel caso qualcuno sia vissuto su Marte negli ultimi giorni, ecco il riassunto di Repubblica:
www.repubblica.it/2008/06/sezioni/ambiente/nucleare2/berlusconi-gaffe/berlusconi-gaffe.html

Insomma...
se mai le centrali nucleari italiane saranno ultimate (cosa di cui dubito fortemente) sarò comunque VEEEEECCHIO.
Oppure sarò già CREPATO
Ed in entrambi i casi non me ne fotterà più un cazzo... anzi, le radiazioni mi potranno solo migliorare.
Però, quando la centrale "Don Vito Corleone" salterà in aria e cresceranno due buchi del culo alle vacche francesi... be', non potrò fare a meno di sorridere.
E da quaggiù (o da lassù) brinderò ai nostri saggi vicini... naturalmente, con dell'ottimo champagne!

Ma ora... cazzeggio!

Economia domestica: ecco quello che capita quando una bionda, una rossa ed una mora scoprono che in cucina ci sono dei tubetti di panna spray.
www.youtube.com/watch?v=ajXT9ER7WFo

Cultura: Monkey Island - The (flash) Movie
www.majusarts.de/film/monkey/ENG/monkey_eng.html

Musica: conoscete Marco Masini?
www.marcomasini.it/sito/conosci.html
...per i DeathSS ci stiamo organizzando.

Scuola di polizia: in Nigeria gli agenti inseguono un ladro, lo perdono, però trovano una capra.
A quel punto, pensano che l'uomo si sia trasformato in capra... ed ARRESTANO LA CAPRA!
E poi vi lamentate della polizia italiana...
notizie.tiscali.it/articoli/stranomavero/09/gennaio/ladro_auto_trasformato_capra_123.html

Tecnologia: in Inghilterra si è da poco celebrato il Landfill Prize 2009, cioè il premio delle invenzioni inutili.
Ha vinto un affare motorizzato che mentre lo leccano si gira da solo...
esatto, un cono gelato.
www.enoughness.co.uk/
Mi spiace per il frigorifero che ci puoi scrivere sopra...

Informatica: in un negozio della contea di Somerset, in Inghilterra, si presenta il signor Mark Taylor.
Il suo computer ha un worm, bisogna pulirlo.
I tecnici lo aprono... e c'è dentro un VERME!!! In inglese... worm.
Il bello è che è vero:
www.ananova.com/news/story/sm_3213603.html

Pheega: una sedicenne inglese è stata licenziata perché ha scritto su Facebook che il suo lavoro fa skifo!
Naturalmente, si è firmata con nome e cognome
www.corriere.it/scienze_e_tecnologie/09_febbraio_27/licenziata_per_frase_facebook_bd3d8cd2-04c6-11de-bb75-00144f02aabc.shtml
Purtroppo, non c'è la foto.

Incidenti domestici: cose che capitano nella vasca da bagno...
www.fileden.com/files/2008/10/31/2167576/bd13847a81b97e23fc44a12cd3cd8bab.gif
(attenzione: non potrà MAI PIU' essere porno)

Vita sentimentale: corso accelerato per spogliare le ragazze!!!
Con Photoshop.
www.wonderhowto.com/how-to/video/how-to-make-people-naked-with-photoshop-63724/

Sì, sì, ok la pheega... ma volete mettere il cane che dice "mamma"?
www.corriere.it/cronache/09_febbraio_24/armani_cane_parlante_germania_burchia_d4b3c632-02a1-11de-adb7-00144f02aabc.shtml

...e buon appetito!
www.cakefarter.com/

MaRoK
(tnx Aldo/Cacao/Cate/Eastville/Grumo/Kimberley)
www.marok.org


Immagini allegate:


L'arte di metterla nel culo









< Precedente Torna all'indice Successiva >



Per commentare, usate pure il Buko!
(indicando a quale pagina fate riferimento)