MENU:

Marok.org > Farinei dla brigna | Elio e le Storie Tese | Cumpa | Inutility | Links | Faq | Ghestbuk

Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Sei in: Home > Cumpa > Foto > SX110 test - 29/1/2010



FOTO COMPARATIVE CON LA SX110
(così, Ale, impari a chiedermi di comprarti la macchina foto!)

Il confronto è tra:
Canon Powershot A80: 35-105mm (3x) - f/2.8-4.9 - 2003 - digic - sensore 1/1.8" - 4Mpx
Canon Powershot Pro1: 28-200mm (7x) - f/2.4-3.5 - 2004 - digic - sensore 1/1.5" - 8Mpx
Canon Powershot S2 IS: 36-432mm (12x) - f/2.7-3.5 - 2005 - digic2 - sensore 1/2.5" - 5Mpx
Canon Powershot S5 IS: 36-432mm (12x) - f/2.7-3.5 - 2007 - digic3 - sensore 1/2.5" - 8Mpx
Canon Powershot SX110 IS: 36-360mm (10x) - f/2.8-4.3 - 2008 - digic3 - sensore 1/2.5" - 9Mpx*
Canon Powershot SX10 IS: 28-560mm (20x) - f/2.8-5.7 - 2009 - digic4 - sensore 1/2.33" - 10Mpx

(*sx110 ed sx10 usano lo stesso sensore, 1/2.33" da 10 megapixel... però nella sx110 l'immagine è registrata solo dai 9 megapixel centrali, il resto è buttato nel cesso. Quindi, l'area che realmente scatta la foto è da 1/2.5". Non c'è modo di rimettere le cose a posto, con nessun programma. Fonte: dpreview.com. Per lamentele: www.canon.it).
Il fatto che nel test ci siano solo macchine Canon non è voluto... non ne ho altre a portata di mano. Prof, alza il culo!
Foto di MAROK.
Tnx ALE per la SX110. Tnx CLAUDIO per la S5. Tnx LARA per la PRO1.

ATTO I: ESTERNI (dal balcone di casa Marok - lato Nord)
Iso=80, t=1/500, f/5.7, messa a fuoco manuale

Sx10 - 1x (28mm) Sx10 - 1x (28mm)
Sx110 - 1x (36mm) Sx110 - 1x (36mm)
Sx110 - 10x (360mm) Sx110 - 10x (360mm)
Sx10 - 20x (560mm) Sx10 - 20x (560mm)

ATTO II: ESTERNI (dal balcone di casa Marok - lato Est)
Iso=80, t=1/500, f/5.7, messa a fuoco manuale

Sx10 - 1x (28mm) Sx10 - 1x (28mm)
Sx110 - 1x (36mm) Sx110 - 1x (36mm)
Sx110 - 10x (360mm) Sx110 - 10x (360mm)
Sx10 - 20x (560mm) Sx10 - 20x (560mm)
Sx110 - 10x (360mm) - Crop Sx110 - 10x (360mm) - Crop
Sx10 - 20x (560mm) - Crop Sx10 - 20x (560mm) - Crop

ATTO III: LUNA
t=1/100, f/8.0, iso minimo (50 per la s2, 80 per le altre), zoom massimo, messa a fuoco manuale, crop 800x600

La luna è una delle uniche due cose che giustiFICA la costruzione, l'acquisto, la detenzione e l'uso di uno zoom superiore ai 300mm.
L'altra, ovviamente, è la pheega.

S2 - 432 mm - 5 megapixel S2 - 432 mm - 5 megapixel
SX110 - 360 mm - 9 megapixel SX110 - 360 mm - 9 megapixel
S5 - 432 mm - 8 megapixel S5 - 432 mm - 8 megapixel
SX10 - 560 mm - 10 megapixel SX10 - 560 mm - 10 megapixel

ATTO IV: MUSEO DELLO SKIFO (ovvero, CASA MAROK)
t=1 secondo, apertura massima, messa a fuoco automatica, flash spento, zoom=1x (28mm su sx10 e pro1, 36mm sulle altre).
L'iso è regolata in modo da pareggiare i risultati... nei limiti del possibile (per la s2 avrei dovuto montare il chdk e settare l'iso a 75... ma non ci ho avuto cazzi).

A80, iso=50, f/2.8 A80, iso=50, f/2.8
Pro1, iso=50, f/2.4 Pro1, iso=50, f/2.4
S2, iso=50, f/2.7 S2, iso=50, f/2.7
S5, iso=100, f/2.7 S5, iso=100, f/2.7
SX10, iso=100, f/2.8 SX10, iso=100, f/2.8
Sx110, iso=100, f/2.8 Sx110, iso=100, f/2.8

ATTO V: AL MUSEO, SENZA CAVALLETTO
t=1/4, apertura massima, messa a fuoco automatica, flash spento, zoom=1x.
L'iso è regolata in modo da pareggiare i risultati. S2 iso300? Soka!
La Pro1, in questo genere di foto, spacca davvero i culi.
Osservate l'ultima foto... e ridete o piangete, a seconda dei casi (sorry s5... c'est la vie!).

A80, iso=200, f/2.8 A80, iso=200, f/2.8
Pro1, iso=200, f/2.4 Pro1, iso=200, f/2.4
S2, iso=200, f/2.7 S2, iso=200, f/2.7
S5, iso=400, f/2.7 S5, iso=400, f/2.7
Sx110, iso=400, f/2.8 Sx110, iso=400, f/2.8
Sx10, iso=400, f/2.8 Sx10, iso=400, f/2.8
Riassunto del test comparativo - Low Res Riassunto del test comparativo - Low Res
Riassunto del test comparativo - Hi Res (4.5 Mega) Riassunto del test comparativo - Hi Res (4.5 Mega)

ATTO VI: SIMULAZIONE DI FOTO LIVE DA SOTTO IL PALCO
Distanza=2 metri, illuminazione = 2 lampadine da 40w sul soggetto più una alle spalle, flash spento, zoom ~ 80mm (3x sulla sx10, 2x sulle altre), tempo=1/10, apertura massima, messa a fuoco automatica (sullo sfondo, essendo un autoscatto). L'iso è regolata in modo da pareggiare i risultati... nei limiti del possibile.
Voci bene informate svelano che il soggetto della foto, quella sera, non ha trovato pheega.

A80, iso 200, f/4.5 A80, iso 200, f/4.5
S2, iso 200, f/3.5 S2, iso 200, f/3.5
Sx10, iso 400, f/4 Sx10, iso 400, f/4
Sx110, iso 400, f/3.5 Sx110, iso 400, f/3.5

ATTO VII: SIMULAZIONE DI FOTO AL BACKSTAGE
Ambiente completamente buio, distanza=1metro, messa a fuoco manuale (1 metro meno una tacca), f/8, iso=100, tempo irrilevante (comunque è 1/500), zoom=1x (28mm sulla SX10, 36mm sulle altre), flash sparato al massimo (3/3).

Curiosità.
  • Il flash dell'A80 è il più debole, eppure è l'unico a generare un po' di occhi rossi (perché è praticamente attaccato all'obiettivo).
  • L'iso "nominale" dell'A80 ha una luminosità PIÙ CHE DOPPIA di quella della sx10, eppure lo stesso settaggio "flash=3/3 iso=100" produce su entrambe lo stesso risultato, appunto perché il flash dell'a80 è circa la metà. La sx110 è leggermente più scura.
  • Sulla s2, tutte le foto col flash tendono paurosamente all'arancione, comprese quelle ai puffi. A meno di non provare ad impostare in manuale il bilanciamento del bianco, certo: in questo caso vengono sempre azzurre, anche se sono cachi.
  • Per il soggetto della foto... temo non ci sia nulla da fare.

A80 A80
S2 S2
S5 S5
SX10 SX10
SX110 SX110

Pheega? Fankulo!