MENU:

Marok.org > Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Sei in: Marok.org > Cumpa > Blog > #0793


-----Messaggio originale-----
Da: Marok
A: Handicap@wc.net
Data: Lunedì 1 febbraio 2021 03:22
Oggetto: Il computer perfetto per tutti



Cari diversamente figati,
come va la vitaccia?
Oh, qua si tira avanti! Il covid non ha ancora bussato, nel caso scambierò i campanelli sperando che sbagli piano... e becchi Borghezio!
Ma piuttosto, avete visto il meteo?
Anche a gennaio del 2021, è continuata la PERFEZIONE DELLA NATURA: in montagna c'è la MIGLIORE NEVE degli ultimi VENT'ANNI, nell'unico inverno in cui NON si può sciare!
Yeeeeeeee!!!

E va be', si cammina sulla neve, senza se, senza ma, senza sci, senza quei rompicazzo di sciatori, ma SOLO nella PROPRIA regione!
Ciao Val d'Aosta, è stato bello! Buon fallimento.
Ma pensate anche a Limone Piemonte, la ridente località piemontese al confine con la Liguria (CHIUSO) e con la Francia (CHIUUUUUSO!): rimarrebbero i turisti piemontesi che, in teoria, potrebbero arrivare da fondovalle... e quindi FRANA, fiume straripato, strada mezza sminchiata e PiombinoKastrox.
Ripeto: la migliore neve degli ultimi vent'anni.

Per fortuna, all'estero va meglio: due settimane fa, a Capitol Hill, Washington, Senato della repubblica degli Stati Uniti d'America, c'erano PIOMBINO, SCHOPENHAUER e KASTROX!
bit.ly/kastroxamerica
Dite la verità, adesso che nessuno vi sente: è stato divertente, vero?
Siete delle brutte persone. Bravi!

Contemporaneamente, Mentana in studio riceveva il filmato di un tizio che camminava sulle macchine sparando dal LANCIAFIAMME e lo mandava in onda in diretta, pensando che fosse cronaca da Washington:
www.facebook.com/10224687010153437/

I commenti in sottofondo sono mitici: "Sarà nei sobborghi!" "C'è scritto LIVE FOOTAGE, quindi è vero!"
E va be', dai, povero Mentana, a tutti possono capitare degli errori!

Tranne a Corrado Augias, ovviamente, lui è infallibile.

Ecco un estratto del suo editoriale dell'altro ieri:

-----------

Giovedì mi arriva per mail un avviso dell'Enel - sottolineo Enel non l'amministrazione di un piccolo borgo sperduto - che trascrivo verbatim: "ENEL - si tratta di un ultimo sollecito si dispone di un rimborso incompiuto il rimborso di 92,72 euro ancora valido fino al 28/01/2021". Notare che la data di scadenza coincide con quella del sollecito. Vado verso l'incredibile, il messaggio prosegue così: "Questa mail vi informa che l'importo non rimane disponibilité (sic). Fare clic sul seguente link: Accedi a MyEnel". Oramai sgomento faccio clic, si apre una finestra dalla quale trascrivo ancora una volta alla lettera. Prima casella: "Unsolicited e-mail or cell phone numer" (?) seconda casella: "Password". Non ho quella password ma per fortuna una piccola scritta sottostante mi rassicura col benevolo imperativo "Recover Password" - accanto un'altra scritta avverte "Recovers Username" (notare la "s" finale che trasforma l'imperativo nella terza persona di un presente indicativo). Comunque, clicco sulla dicitura "Recover password", non succede nulla, sembra di legno. Non mi scoraggio, un'ulteriore scritta aggiunge: "If hai problemi di accesso clicca qui". If hai? Ripeto: if hai? Non succede nulla nemmeno lì. Pazienza, ho perso 92,72 euro, in compenso ho vissuto un'esperienza di forte intensità. è l'Enel che non capisco. Con la bella pubblicità che fa, così moderna, dinamica, apparentemente amichevole, non ha una persona in grado di scrivere un messaggio in un italiano comprensibile? Né un tecnico capace di organizzare una finestra di dialogo? Visto che ci sono ne aggiungo un'altra. Da circa un mese i lampioni stradali della mia zona (Roma Flaminio) rimangono sempre accesi. Non so se appartengano all'Enel o all'Acea, so che l'inefficienza - là linguistica, qui tecnica - è la stessa. Operatori che non operano, capi reparto con non sorvegliano, dirigenti che non dirigono. Che cosa dicono questi segnali?

-----------


Screenshot:
www.facebook.com/1564452367087262/

Ora, io partirei dalla fine: "capi reparto CON non sorvegliano".
Qualcuno dava molto peso agli errori di sintassi... o sbaglio?
E va be', dai, questo tipo di errori può capitare.
Certo, per chi passa la vita a sboccare migliaia di righe di codice che NON funziona se va fuori posto un punto (e l'errore ci tocca trovarlo da soli, senza una redazione!), leggere ogni santo giorno squadre strapagate che pontificano scrivendo alla kazzo di kane fa lievemente girare i koglioni, ma sorvoliamo.
"Non ragioniam di lor, ma guarda e passa".

Però aggiungerei una piccola nota di colore: Corrado Augias è l'autore di un libro chiamato "Breviario per un confuso presente", che è (testuali parole) la sua "bussola per navigare sicuri in Internet".
casalettori.com/2020/06/21/breviario-per-un-confuso-presente-corrado-augias-einaudi-editore/

La prima domanda sorge spontanea: se Corrado Augias avesse letto il suo libro, avrebbe capito che l'email che ha ricevuto NON è stata scritta dall'Enel?

Purtroppo, non ho la risposta, cari colleghi intellettuali.
Però in due giorni ho letto centinaia di "opinioni" sull'argomento, sono stati due giorni divertenti e solo su una cosa NON sono d'accordo: Corrado Augias non dovrebbe andare in pensione perché è veeeekkio.

Ascoltare Corrado Augias che narra di letteratura, storia, miti e leggende, antiche civiltà, è incantevole.
Il programma di RaiTre "Quante storie", che conduceva fino a poco tempo fa, è una delle poche cose buone che salverei della tv di questi anni.
Da persona saccente ma curiosa, interrogava scrittori, talvolta in erba, che spesso davano vita a dinamiche interessanti, soprattutto quando si sfiorava la lite (non dimenticherò mai l'intervista con Zaia... pura poesia!).
E quindi, perché adesso l'anziano era solo?
Perché a NESSUNO della redazione di Repubblica è venuto in mente di correggere quel pezzo ATROCE, abbandonando il nonno al pubblico ludibrio?
I casi sono due: mancanza di professionalità oppure... PAUUUUUURA!

Quando ero in Russia, nel '97, la guida locale mi aveva raccontato un episodio divertente, che risaliva agli anni 30.
Il Kompagno Stalin aveva commissionato un importante edificio pubblico ad un architetto bravo ma incerto: indeciso tra due varianti (che chiameremo A e B), aveva preparato un modellino diviso in due.
La metà sinistra seguiva il progetto A, la destra il B.
Di fronte al Soviet Supremo al gran completo, l'architetto aveva tirato fuori dalla scatola il modellino e l'aveva appoggiato sul tavolo, in attesa dell'arrivo di Stalin.
Stalin era arrivato, aveva lanciato un'occhiata, prima che qualcuno potesse proferire parola aveva detto: "VA BENE!" e se n'era andato.
Così.
Nessuno poteva contraddire Stalin, altrimenti GULAG!
E il palazzo è stato costruito in quel modo: metà in uno stile, metà nell'altro.

Se mi verificate la fonte, anche solo per insultarmi, ve ne sarei infinitamente grato: io ci ho provato in 24 anni e non ci sono riuscito.
La probabilità che la guida locale si sia inventata l'aneddoto a beneficio dei turisti è identica alla possibilità che sia uno dei tanti frammenti di vita cancellati dal regime, un po' come per Vladimir Clementis a Praga.
Ma concediamo che la storia sia vera: Stalin, in generale, era incompetente?
Direi di no, a giudicare da come è riuscito a resistere ai Nazisti nella Seconda Guerra Mondiale, azzeccando tante mosse geniali e, per fortuna, ben documentate.
Ma quanto capiva di architettura?

Cari redattori di Repubblica, sono sicuro che da oggi in poi troverete il coraggio ed il tempo di correggere Corrado Augias!!!
Caro staff di Putin, sono sicuro che... no, niente.
Cari megadirettori galattici, cercate dei bravi collaboratori! Che siano competenti nel settore in cui devono operare e che, soprattutto, abbiano LE PALLE di farvi notare i vostri errori!
Se lo farete, anche noi vi verremo incontro!
Come?
Creando una nuova generazione di computer davvero adatti a voi!
Sìììì! Una nuova generazione di computer più intelligenti delle bombe intelligenti, che addolciranno la vostra vita a tal punto che vi dimenticherete di incasinare la nostra!
Tipo: "Cosa dovevo fare oggi? La legge che impone ai siti il popup da cliccare per dire che ci sono i cookie, quella cosa importantissima che farà skifo a chiunque abbia un cervello? Mmm... naaaah! Facciamo domani! E incasinare l'anagrafe di Torino? Lasciamo perdere... altrimenti mi fanno ministro!"

Sarà un mondo diverso!

è un sogno impossibile, dite? Niente di più sbagliato!
Grazie al Vostro contributo, grazie ai fondi raccolti da questa niusletter negli ultimi 21 anni, la premiata ditta marok punto org è finalmente riuscita a realizzare Il computer perfetto per tutti

Costa poco (merito del crowdfunding!) ed è adatto a tutti, senza esclusioni di genere, colore, fede religiosa o sportiva.
Lo riusciranno ad usare tutti, ma proprio tutti, persino gli editorialisti dei quotidiani nazionali!
è concepito in modo da NON ricevere SPAM. MAI!
Nessuno potrà usarlo per leggere le vostre email!
Nessuno ne abuserà per pubblicare articoli sui giornali al posto vostro, nemmeno l'Enel!
Nessuno riuscirà ad accendervi la webcam mentre fappate sui porno per poi chiedervi il riscatto in bitcoin... e nemmeno il rimborso di 92,72 euro!
Potrete chiuderlo quando volete... e NON partiranno gli aggiornamenti automatici.
Potrete aprirlo quando desiderate e non vi dirà mai che non funziona la tastiera e che però potete andare avanti lo stesso premendo F1!
Potrete lasciarlo aperto quanto vi pare, senza alimentazione esterna, e non si scaricherà mai la batteria!
Non vi farà mai fare figuracce con errori di battitura!
Ma soprattutto... piace alla pheega! Tantissimo!!! Giuro!!!

Vi mostrerei subito l'immagine, ma il mio staff mi sta facendo segno di attendere perché non è pronto il collegamento (in realtà lo stanno verificando, c'è scritto "live footage" ma vogliono essere sicuri che sia tutto a posto).
Quindi, nel frattempo, cazzeggio!

Buttate una giornata nel cesso, testando il nuovo sito della pubblica amministrazione!
userinyerface.com/
(scherzo, il nuovo sito della P.A. sarebbe fatto PEEEEEGGIO: avete già provato a prendere il Cashback con lo Spid?)

Parlando di giornali scritti a cazzo, mi è ritornata in mente una delle ultime immagini che ho visto nel 2020. Eccola:
casipaologici.wordpress.com/2020/12/28/i-paradossi-del-coronavirus-8/
(davvero mi chiedo se nei quotidiani sia previsto il concetto di redazione... boh...)

Questo invece è il primo video musicale che ho visto nel 2021: "Sheets on my bed"!
www.youtube.com/watch?v=g0S81H2LUPQ/
(a teatro dicono che porti fortuna...)

Cina: sono in arrivo i TAMPONI ANALI!
In Europa li introdurranno gli STATI MEMBRI:
scienze.fanpage.it/i-tamponi-anali-contro-il-covid-19-sono-una-cosa-seria/
(attenzione: "stati membri" è il vero sottotitolo di fanpage, non ho aggiunto nulla!)

India: crollo di contagi e decessi, forse raggiunta l'immunità di gregge.
www.ticinonews.ch/estero/india-verso-l-immunita-di-gregge-JX3761821
(l'ipotesi non è assurda, gli Indiani sono una popolazione giovane e resistente, quindi sarebbe interessante conoscere il VERO numero totale dei morti, no? E invece...)

Canada: miliardari si fingono CAMERIERI per farsi vaccinare prima!
www.lastampa.it/topnews/primo-piano/2021/01/29/news/covid-miliardari-si-fingono-camerieri-per-farsi-vaccinare-1.39835468
(tutto ciò avveniva nello Yukon, dove c'è il Klondike, dove cercavano l'oro Charlie Chaplin e zio Paperone! Fate anche voi i camerieri in Klondike!!!)

Danimarca: trionfa un cartone animato... ed è un cartone animato del CAZZO!
www.ilpost.it/2021/01/06/il-cartone-danese-con-luomo-dal-pene-lunghissimo/

Slovacchia: un'impiegata ha sventato una rapina distraendo il rapinatore col SESSO ORALE... in una POMPA di benzina.
www.today.it/rassegna/sesso-orale-rapina.html
(ogni tanto, un po' di raffinatezza ci vuole...)

Germania: un sogno diventa realtà!
Finalmente inventata la... SCHEDA OLFATTIVA!!!
YEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!
smell-inspector.com/
(cari miei contatti, rimpiangerete i messaggi vocali, ve l'assicuro!)
(ma pensate ai software di odor-ritocco, per piacere alla pheega!)
(cosa conterrà un file da un PETA?)

Calabria: quattro persone vogliono prendere un aereo e andare a Milano... ma non si può! A meno di non redigere con cura una valida autocertificazione.
Per esempio: "Siamo dipendenti di SKAI!".
Proprio così: SKAI!
www.milanotoday.it/attualita/coronavirus/lavoriamo-per-skai-denunciati.html
(avrebbero potuto scrivere "correttori di bozze")

Infine, ecco lo screenshot dell'editoriale di Augias di ieri, fresco fresco:
www.facebook.com/1565133680352464/
"Ieri sono caduto in una trappola a proposito di un comunicato dell’Enel che era, ben camuffato, una truffa (phishing). Le scuse doverose si accompagnano al sollievo".

Pat pat.
Oh, ecco, finalmente l'immagine del supercomputer è pronta!
La trovate in allegato.
Alla prossima, soOoOoOoOoka!!!
MaRoK
(tnx Ale/Gnurluvo/Mandingo/Valecalimero/Xà)
www.marok.org


Immagini allegate:





Il computer perfetto per tutti




Per commentare, usate pure il Buko!
(indicando a quale pagina fate riferimento)