MENU:

Marok.org > Cumpa > Archivio | Blog | Chi siamo | Disegni | Foto | Perle | Storie | Voci

LOADING...
Sei in: Marok.org > Cumpa > Archivio > Video dal www


Video dal www: tracce della vecchia Internet


La niusletter di marok.org esiste dal 1999, cioè... fate voi il conto, io ho paura.
In questi anni, grazie al prezioso contributo degli iscritti e degli amici del newsgroup it.arti.trash, mi è capitato di linkare alcuni video (coi quali io sottoscritto, modestamente, non c'entro assolutamente un cazzo) che, per qualche motivo, hanno influenzato la storia della Cumpa. Altri, invece, hanno mandato l'intera Internet in tilt.
Uno in particolare, Rocky is back di Rémi Gaillard, ha causato un picco di accessi tale che la pagina della niusletter che lo linkava è risultata la più visitata dai lettori di "The Sun", la rivista inglese di tette e culi... mica cazzi!
Così, in questo angolo della nostalgia per veeekki rincoglioniti, ecco 15 elementi per un breve ripasso. Purtroppo, per ragioni squisitamente legali ho dovuto escludere i poooorni (quindi il ritratto risulta forzatamente chiaramente insipido... fatevene una ragione!). Ove possibile, i link puntano alla pubblicazione diretta degli autori... altrimenti, ho scelto tra gli upload i più vecchi ancora attivi! Attivi come i pensionati che guardano i lavori in corso. Solo in un caso (Jožin z bažin) ho ripubblicato il video sottotitolato sul canale LatoBi in epoca recente (2011), perché nessuno aveva più rimesso e sembrava sparito... non sia mai.
Buon tuffo nei ricordi... e forse qualcuno, per un attimo, si sentirà più vicino a casa! ;)

Lasciarsi su facebook
4/7/2009
Lasciarsi su facebook
Gran finale: la parodia dei normali che hanno conquistato Internet... e si sono messi ad usarla al posto nostro!
Nonostante l'epoca recente (2009) e lo stile ottimizzato di conseguenza... [continua...]
Gran finale: la parodia dei normali che hanno conquistato Internet... e si sono messi ad usarla al posto nostro!
Nonostante l'epoca recente (2009) e lo stile ottimizzato di conseguenza, "Lasciarsi su facebook" è penetrata nel cuore della Cumpa, perché è riuscita a scattare una foto talmente realistica ed impietosa dei tempi moderni da risultare più scioccante delle vecchie foto degli amputati su rotten.com, che tanto ci facevano divertire. Snaturata dalla superficie iperbolica alla Fantozzi, fa tenerezza, fa incazzare, fa salire la nostalgia... e ricorda che è tempo di spegnerlo, sto cazzo di computer! :)
Grazie a: The Jackal. [riduci]
Esce ma non mi rosica
28/12/2008
Esce ma non mi rosica
Traslitterazione in italiano di un video iraniano, "Esce ma non mi rosica" è un po' il canto del cigno della vecchia Internet! L'autore originale della canzone iraniana si chiama Shahram Shabpareh, mentre il poeta traslitteratore è Celestino [continua...]
Traslitterazione in italiano di un video iraniano, "Esce ma non mi rosica" è un po' il canto del cigno della vecchia Internet! L'autore originale della canzone iraniana si chiama Shahram Shabpareh, mentre il poeta traslitteratore è Celestino Camicia. In epoca recente, alcuni gruppi (come i Nanowar) si sono messi a cantarla davvero, dal vivo... soprattutto l'8 di gennaio! Trovate i video delle cover su youtube. [riduci]
Jožin z bažin
15/2/2008
Jožin z bažin
Jožin z bažin (Jožin della palude) è una canzone scritta dal cantautore Ivan Mládek per il gruppo ceco Banjo Band nel lontano 1977.
Ben pochi l'avrebbero conosciuta in Italia (o nel resto del mondo) se non fosse stato per [continua...]
Jožin z bažin (Jožin della palude) è una canzone scritta dal cantautore Ivan Mládek per il gruppo ceco Banjo Band nel lontano 1977.
Ben pochi l'avrebbero conosciuta in Italia (o nel resto del mondo) se non fosse stato per un video registrato da una tv di stato dell'Est Europa da un anonimo cazzeggiante e diffuso via Internet all'inizio degli anni zeeero. Mi ha sempre fatto molto ridere, perché centrava perfettamente il mio livello intellettuale... così, un bel giorno, l'ho linkato anche su youtube, allegandolo al numero 449 della niusletter.
In quei giorni, la popolarità di "Jožin z bažin" era giustamente alle stelle... e la gente si sfidava a farne i remix! Ne cito tre, perché sono belli:
www.youtube.com/watch?v=M9oZxF3X8Cs
www.youtube.com/watch?v=QAIn4GyWvrI
www.youtube.com/watch?v=audMc2ptnWk
La fama, ahimé, è durata poco: già nel 2009, il mondo si era dimenticato di "Jožin z bažin"... converrete con me che è un danno culturale enorme! Così, qualcuno ha avuto la bella idea di linkare il mio video alla Gialappa's Band... e sono impazziti. Tutti! È diventata l'inno di Mai dire Mondiali 2010!!! Comunque, l'Italia fu eliminata al primo turno... coincidenze? Io non credo.
Quando il mio canale è stato chiuso, curiosamente nessuno ha ripubblicato il video coi sottotitoli in inglese; per dovere d'archivio, ai giorni nostri (2011) l'ho rimesso sul nuovo canale LatoBi, anche se ormai non se l'incula di nuovo più nessuno ed è fermo a 500 visualizzazioni... pazienza. Se cercate info aggiuntive, leggete la scheda di wikipedia (ebbene sì, esiste!). Buona inutile visione! [riduci]
I rutti femminili di Booble666
1/7/2007
I rutti femminili di Booble666
Un sogno piovuto dal cielo: una ragazzina che canta e rutta contemporaneamente! Friulana di origine slovena, la giovane Booble666 fece breccia nei cuori di tutti noi, ma soprattutto in quello degli Elii, che la invitarono a Cordialmente... [continua...]
Un sogno piovuto dal cielo: una ragazzina che canta e rutta contemporaneamente! Friulana di origine slovena, la giovane Booble666 fece breccia nei cuori di tutti noi, ma soprattutto in quello degli Elii, che la invitarono a Cordialmente... invaaano! Di fronte ai ripetuti RIFIUTI, le fecero una memorabile intervista telefonica... in cui lei si stupiva tantissimo del fatto che la gente sembrasse quasi più interessata ai suoi RUTTI che alle sue doti di cantante! Non è commovente tutto ciò? Comunque, martedì 18 dicembre del 2007, la giovane Booble666 si lasciò convincere e partecipò a Your Noise, su MTV (pochi giorni dopo M__nuel, tra l'altro!). Dopodiché sparì... e tutti i suoi video furono spazzati via da ogni angolo di Internet, compreso Youtube... TRANNE quello che vi mostriamo (che è una ripubblicazione di un fan). Booble666, dove sei??? Non rinnegare il tuo passato, sei stata grande!!! Torna, ti aspettiamo!!! [riduci]
Will it blend?
15/11/2006
Will it blend?
Inserire in un FRULLATORE oggetti casuali, possibilmente costosi, guardarli... e RIDERE mentre FRULLANO! Questa è la felicità... noi sì che ci sappiamo divertire! In questa puntata, frulliamo un cdrom, una Coca in lattina e [continua...]
Inserire in un FRULLATORE oggetti casuali, possibilmente costosi, guardarli... e RIDERE mentre FRULLANO! Questa è la felicità... noi sì che ci sappiamo divertire! In questa puntata, frulliamo un cdrom, una Coca in lattina e STOCAZZOOOOOO! [riduci]
Nonna Rolanda
28/8/2006
Nonna Rolanda
Joe Natta ha avuto la fortuna di avere una nonna eccezionale... e lei ha avuto la sfiga di avere un nipote come Joe Natta: la somma rimane costante! Tra insulti, rutti ed inequivocabili cenni corporali, Nonna Rolanda è stata la nostra [continua...]
Joe Natta ha avuto la fortuna di avere una nonna eccezionale... e lei ha avuto la sfiga di avere un nipote come Joe Natta: la somma rimane costante! Tra insulti, rutti ed inequivocabili cenni corporali, Nonna Rolanda è stata la nostra insegnante di buone maniere... quelle di una volta!
Per saperne di più, tuffatevi con gioia sulla pagina: joenatta.com/NONNA.HTM. [riduci]
Extreme Mentos & Coke
1/5/2006
Extreme Mentos & Coke
Che cosa succede introducendo una piccola, tenera, innocua Mentos dentro ad una bottiglia di Coca Cola? La mente corre all'immagine del ciccione dei Monty Python, la teoria che aveva anticipato di qualche decennio la pratica che avrebbe [continua...]
Che cosa succede introducendo una piccola, tenera, innocua Mentos dentro ad una bottiglia di Coca Cola? La mente corre all'immagine del ciccione dei Monty Python, la teoria che aveva anticipato di qualche decennio la pratica che avrebbe fatto la storia! Grazie ai due scienziati pazzi di EepyBird.com, tutti oggi hanno imparato una delle tante meraviglie della chimica! [riduci]
Germano Mosconi
6/4/2006
Germano Mosconi
Conduttore di improbabili trasmissioni di improbabili emittenti private, Germano Mosconi non è mai comparso in Mai dire TV solo perché troppo avanti!
Le registrazioni (che immagino fuori onda) risalgono agli anni '80, ma sono state remixate [continua...]
Conduttore di improbabili trasmissioni di improbabili emittenti private, Germano Mosconi non è mai comparso in Mai dire TV solo perché troppo avanti!
Le registrazioni (che immagino fuori onda) risalgono agli anni '80, ma sono state remixate e pubblicate tra il 2005 e il 2006, su una quantità innumerabile di siti e piattaforme: ho scelto di linkare una delle più vecchie puntate sopravvissute su youtube alla furia della censura! Grazie, Germano! Grazie per la porta, il mona, i punti, le virgole, cortesia, simpatia e... tutto il resto! ;) [riduci]
Canon Rock
20/12/2005
Canon Rock
La cover rock del Canone di Pachelbel è stata forse una delle prime grandi vittorie del metodo dell'autoproduzione via Internet. L'originale è stata composta nel 1600 (371aF), in Germania, da un musicista chiamato Johann Pachelbel. [continua...]
La cover rock del Canone di Pachelbel è stata forse una delle prime grandi vittorie del metodo dell'autoproduzione via Internet. L'originale è stata composta nel 1600 (371aF), in Germania, da un musicista chiamato Johann Pachelbel.
Lo ringraziamo perché non reclama copyright.
Nel 2003 (32dF), a Taiwan, un tizio (fino ad allora sconosciuto) chiamato Jerry Chang ha pensato di farne una cover: nasce così il Canon Rock. Nel 2005 (34dF), in Francia, un ragazzo di 18 anni chiamato Guitar90 ha visto il video di J. Chang ed ha fatto la cover della cover... anche lui inquadrandosi con una normalissima webcam sul letto di casa.
Il successo è stato strabiliante: il Canon Rock è stato eseguito da un bordello di band in giro per il mondo, ma soprattutto in Asia (dove il Canone di Pachelbel originale non era stato presumibilmente mai ascoltato da anima viva). Difficilmente un assolo di chitarra avrebbe avuto un simile successo, su nessun altro media: è la prova che, prima di andare a puttane, Internet aveva la possibilità di diventare un gran bel posto! [riduci]
Rémi Gaillard - Rocky is back
18/1/2005
Rémi Gaillard - Rocky is back
Tutto è successo per caso: erano quasi le cinque del mattino e, nella chat, Pelodia Evaristo ed il sottoscritto stavano cercando link diversamente intelligenti per far stare sveglio JJFlash fino all'alba.
Così, mi ero imbattuto in questo [continua...]
Tutto è successo per caso: erano quasi le cinque del mattino e, nella chat, Pelodia Evaristo ed il sottoscritto stavano cercando link diversamente intelligenti per far stare sveglio JJFlash fino all'alba.
Così, mi ero imbattuto in questo video assurdo in cui uno sconosciuto faceva cazzate nel bel mezzo di una tranquilla cittadina nordeuropea, con la gente normale che lo guardava allibita, tenendo in sottofondo "Eye of the Tiger" (la sigla di Rocky).
Per gli archeologi del futuro, ecco il link originale:
http://daemlich.net/no_hotlinking_allowed5/rocky_is_back.swf.
Il link originale fu rimosso dal server tipo il giorno dopo, ma io avevo fatto in tempo a scaricarlo: salvo sempre al volo le cose culturalmente meritevoli! Quindi, l'avevo ricaricato su marok.org e linkato nel numero 283 della niusletter. Con mio sommo stupore, ci fu un picco di accessi incredibile, senza precedenti, tanto da far insospettire il mio provider dell'epoca (Aruba), che - udite udite - mi CHIUSE il sito dicendo che "c'erano degli mp3"; nella motivazione, il signor Aruba linkava la pagina degli mp3 di Elio e le Storie Tese e mi diceva che adesso dovevo toglierli tutti, perché erano illegali.
Nel giro di pochi giorni, avevo già riaperto il sito e rimesso a posto tutto quanto... ma gli accessi a quella pagina della niusletter erano sempre più incredibili, non avevo mai avuto un'affluenza del genere; non potevo nemmeno quantificare quanti visitatori al giorno guardassero quella pagina, perché non avevo ancora ripristinato i log lato server ed il mio contatore dell'epoca (Shinystat) andava in overflow, perché superavo di gran lunga il limite massimo della versione gratuita.
L'assurdità più insensata, però, fu il risultato raggiunto su "The Sun", la rivista inglese di tette e culi: non solo aveva linkato quel numero della mia niusletter (in italiano!), ma l'aveva classificata come la pagina più cliccata dai suoi lettori in tutto il mondo!!!
Per un brevissimo insignificante periodo di tempo, però sì: sono stato primo su "The Sun"... mica cazzi!
Solo qualche anno più tardi, con un possente sforzo collettivo, riuscimmo ad identificare il pirla misterioso: si chiamava Rémi Gaillard, era francese, ed era un vero professionista della cazzata! Per dirne una, nella finale della Coppa di Francia del 2002, si era fatto passare per uno della squadra vincitrice ed aveva fatto parte della sfilata... esattamente come Alfio Muschio di Mai dire Gol! Nello stesso anno, si era anche infiltrato tra i finalisti a Mister Universo!!!
Nel 2007, finalmente, il buon Rémi ha aperto un suo canale youtube, in cui ha caricato una nuova copia del video, a qualità migliore. [riduci]
Numa Numa
6/12/2004
Numa Numa
La faccia è di Gary Brolsma, giovane diversamente magro del New Jersey; l'ultima cosa che avrebbe desiderato nella vita era di diventare famoso, poi ha bevuto qualche birra di troppo, ha caricato un video di troppo... e il resto è storia! [continua...]
La faccia è di Gary Brolsma, giovane diversamente magro del New Jersey; l'ultima cosa che avrebbe desiderato nella vita era di diventare famoso, poi ha bevuto qualche birra di troppo, ha caricato un video di troppo... e il resto è storia!
La canzone in sottofondo è "Dragostea din tei", maiale di battaglia di un gruppo moldavo chiamato "O-Zon"... all'epoca erano quasi famosi!
Come dicevamo, è stato lo stesso Gary Brolsma (provvidenzialmente sbronzo) a diffondere il video: l'upload originale è stato su Newgrounds, il 6 dicembre 2004. Da lì ha fatto rapidamente il giro dell'Internet; nel 2005, la nascita di Youtube ha fatto il resto! Il link punta al più antico upload su youtube arrivato ai giorni nostri: "Dork Daily", 11/12/2006. [riduci]
Calcio al pupo (Javi y Lucy)
2001
Calcio al pupo (Javi y Lucy)
L'arzilla nonna Javi gioca a calcio con la piccola nipotina Lucy... sono commoventi, vero? Anche in Spagna si sanno divertire! Gli autori del video, che si firmano "Películas Pendelton", forse non pensavano ai traumi che questi innocenti video... [continua...]
L'arzilla nonna Javi gioca a calcio con la piccola nipotina Lucy... sono commoventi, vero? Anche in Spagna si sanno divertire! Gli autori del video, che si firmano "Películas Pendelton", forse non pensavano ai traumi che questi innocenti video avrebbero provocato nelle menti già provate di tanti nerd... con l'aggiunta non trascurabile della Gialappa's Band, che si divertiva a ritrasmetterne piccoli frammenti all'interno della rubrica "Mai dire Web", su Italia1. Era un mondo meraviglioso!
Il link punta ad una compilation di versioni ad alta definizione, che gli stessi autori hanno deciso di pubblicare su youtube in epoca recente (2010). Belli... ma perdono un po' di fascino (anche per l'aggiunta della sigla e dei titoli di coda, che staccano troppo). Se volete rivederli nel formato originale... ecco un sorgente d'epoca:
marok.org/Archivio/calcioalpupo.mpg (603k) [riduci]
Staplerfahrer Klaus
Autunno 2000
Staplerfahrer Klaus
Documentario splatter sul primo giorno di lavoro di un simpatico operaio (Klaus), che ha il talento di generare catastrofi! In un commovente crescendo di arti amputati, pance perforate e teste mozzate, la fabbrica si trasforma [continua...]
Documentario splatter sul primo giorno di lavoro di un simpatico operaio (Klaus), che ha il talento di generare catastrofi! In un commovente crescendo di arti amputati, pance perforate e teste mozzate, la fabbrica si trasforma velocemente in un mattatoio; nel frattempo, la voce narrante non perde mai la calma e spiega al gentile pubblico l'importanza delle norme di sicurezza (il 626 tedesco).
Scritto e diretto da Stefan Prehn e Jörg Wagner, quello che nessuno sa è che ai giorni nostri questo video viene usato DAVVERO nei corsi di addestramento tedeschi: a quanto pare, funziona!
Il video risale all'autunno del 2000, ma il link punta alla versione ad alta qualità, fresca di pubblicazione (11/11/2012). [riduci]
Frosty The Pervert
25/12/1997
Frosty The Pervert
Composta da Matt Rogers come parodia di Frosty the Snowman, faceva parte di "Rated Xmas", disco di Natale del '97; in America per questa canzone si erano incazzati SUL SERIO... ed un tribunale aveva ordinato ritiro, distruzione e morte [continua...]
Composta da Matt Rogers come parodia di Frosty the Snowman, faceva parte di "Rated Xmas", disco di Natale del '97; in America per questa canzone si erano incazzati SUL SERIO... ed un tribunale aveva ordinato ritiro, distruzione e morte di tutte le copie dell'album, che infatti è introvabile. Per fortuna, parecchia gente ha caricato audio e video su Internet... sfidando gli apriculi! Anche su Youtube, la canzone viene periodicamente cancellata e ricaricata: per questo, il link punta ad un upload molto recente (2010). Buon Natale e... mi raccomando! [riduci]
Bad Day (Man destroys computer)
1997
Bad Day (Man destroys computer)
Uno dei filmati più famosi degli anni '90, diventato un classico delle nostre serate! Pubblicato nel '97, ha ispirato fin da subito innumerevoli parodie, tra cui segnalo la risposta geniale di NetOp, un'azienda che produce firewall! Secondo alcuni, [continua...]
Uno dei filmati più famosi degli anni '90, diventato un classico delle nostre serate! Pubblicato nel '97, ha ispirato fin da subito innumerevoli parodie, tra cui segnalo la risposta geniale di NetOp, un'azienda che produce firewall! Secondo alcuni, il video sarebbe un fake girato dalla Wintel... sinceramente non saprei, comunque da quel sito si ricava il link all'MPEG originale (ancora attivo!):
http://www.rigaut.com/benoit/CERN/badday/video/badday.mpg (5 Mega).
Buon lavoro! [riduci]